sabato 27 dicembre 2008

Evasioni


Ieri ascoltavo con stupore il radio giornale annunciare il grande successo della lotta all'evasione fiscale nel 2008: sarebbero infatti un record le entrate nei primi 11 mesi dell'anno che volge al termine, raggiungendo quota 2,3 miliardi di euro, un +46 per cento rispetto allo stesso periodo del 2007. E tutto questo nonostante l'impegno e gli strumenti previsti dal governo Prodi fossero stati prontamente cancellati dal nuovo Governo. Oggi pero' si scopre che era tutto un bluff, as usual. I dati erano quelli del 2007. Sono senza pudore.

3 commenti:

Anonimo ha detto...

Grazie perchè mi stai facendo aprire gli occhi.

Der Pilger ha detto...

In terra italica mi dedico a studi antropologici, mi faccio coraggio e guardo la TV.
Ho appreso la notizia dal TG5 e il pregiudizio mi ha fatto venire il sospetto che di balla trattavasi.
Immediata la replica della CGIL: sono i dati dell'anno precedente.
Straimmediata la replica dei miei interlocutori indigeni: "questi comunisti, sempre a contare balle".
"Scusa ma non e' che per caso e' il TG5 a contare balle?"
"no, il TG e' obiettivo"
"ma e sempre di proprieta' di chi ha detto che e' morale evadere le tasse"
"berlusconi non ha niente a che fare con canale 5 e poi il tg5 e' di sinistra, inoltre l'attuale governo ha eliminato alcuni strumenti per combattere evasione ed elusione fiscale."
Sguardo perso nel vuoto...attimo di smarrimento...e poi finalmente la soluzione: "ah, sei comunista anche tu".
Fine del dilemma, una volta incasellato sono diventato innocuo, i fatti sono ininfluenti, quel che importa e' individuare il presunto schieramento.

Fra due giorni si riparte, meno male perche' ho quasi finito l'ossigeno.

Der Pilger ha detto...

vabbe' sono saltate delle virgolette e cosi' sembra che i miei interlocutori siano interessati ai fatti e al corrente di questi.
c'e' un raggio qui, ve lo dico da anni, c'e' un raggio!