mercoledì 1 agosto 2007

La Chiesa e l'evasione


Triste la storia di Mele, ancora piu' triste l'uscita del segretario del suo partito Cesa, che richiede un fondo per portare le famiglie dei Parlamentari a Roma per combatterne la "solitudine". Ogni commento e' superfluo, ma ottimo l'articolo di Stella sul Corriere.

Mele e' stato comunque scaricato dall'Udc per salvaguardare la loro integrita' morale. Morale integerrima sottolineata ancora dal patetico siparietto del test anti-droga. Evidentemente un concetto parziale di morale da bigotti, visto che Mele era gia' implicato in una storia di tangenti e corruzione per cui l'Udc non aveva fatto una piega. Mentre il processo va avanti (e' accusato da vicesindaco di essersi giocato al casino' milioni derivanti da tangenti) l'Udc l'ha addirittura scelto nelle liste bloccate per rappresentarli in Parlamento.

Ma l'Udc non e' solo in questa morale a tema da sepolcri imbiancati. Da sempre piu' che di tutte le uscite infelici e le esternazioni dei vari vescovi, papi e cardinali (su temi tutto sommato non centrali, a cui sempre piu' spesso stiamo assistendo), mi lamento di quello che non dicono, che non predicano sui tetti. Non mi spiego il silenzio, tranne per fortune alcune isolate voci profetiche, su ingiustizia sociale, poverta', corruzione, falsi in bilancio, tutela dei lavoratori e dei giovani. Non mi spiego, ad esempio, perche' si voglia affossare la Teologia della Liberazione in Sudamerica, perche' si isolino preti che hanno a cuore questi temi come si faceva negli anni '50 con Don Milani.

Finalmente se n'e' accorto anche qualcuno che ha piu' risonanza di me, il Presidente del Consiglio. Leggo in un'intervista a Famiglia Cristiana:

Dobbiamo tutti fare il nostro dovere di contribuenti, perché tutti possano pagare meno. Per cambiare mentalità occorre che tutti, a partire dagli educatori, facciano la loro parte, scuola e Chiesa comprese. Perché quando vado a Messa questo tema, che pure ha una forte carica etica, non è quasi mai toccato nelle omelie? È possibile che su 40 milioni di contribuenti sono solo 300.000 quelli che dichiarano più di 100.000 euro l’anno? Ma, detto questo, contesto con forza che il mio Governo sia, come dice l’opposizione, "oppressivo". In una ricca città del Nord sono stati chiusi per brevissimo tempo due negozi per mancata emissione di scontrini fiscali. Senza far bandi, dopo qualche giorno l’emissione degli scontrini nella stessa città è aumentata del 100 per cento. Cifre alla mano, senza inasprire alcuna imposta, abbiamo recuperato 10 miliardi di evasione fiscale. Questo ha consentito non solo la diminuzione del debito pubblico, ma anche di destinare risorse per rivalutare le pensioni basse, per la famiglia e per la tutela dei lavoratori discontinui.

Ovviamente non si fa attendere l'allucinante replica del vescovo di Chieti, Monsignor Forte. Il quale dopo aver precedentemente fatto notizia dichiarando che "evadere e' sbagliato, significa rubare" (ma dai?), oggi sposa il tema berlusconiano che le tasse sono troppe, quindi e' "comprensibile" non pagarle. Che la colpa e' del sistema fiscale che non sempre sembra equo. Come dire: invece di dire al ladro che sbaglia, tanto vale rubargli a nostra volta.

Io credo che evadere sia peggio che rubare. Invece di fare danno a una persone si fa danno alla collettivita'. Si fa in modo che tutti gli altri paghino al posto mio dei servizi di cui magari mi lamento. Sentendosi giustificati da una supposta "legittima" difesa da Roma ladrona, senza pensare che se tutti pagassero, ognuno pagherebbe molto meno.

3 commenti:

suro ha detto...

secondo te chi è più stupido, baget bozzo che dice che evadere non è peccato o Elton John che propone di chiudere internet per cinque anni (come fosse una saracinesca)?
Ai posteri...

beffatotale ha detto...

E Casini che dice che Prodi non puo' dire alla Chiesa cosa non ti torna ma che la Chiesa puo' dire a Prodi come si governa dove lo metti?

Vax ha detto...

Beffatotale..... mi sa che vince Casini, ma anche Elton l'ha sparata bella......

Secondo me si fanno di coca tutti e due, anche se il test di ieri ha dimostrato che Casini è "pulito"......